Italia: export Carni e frattaglie commestibili, salate o in salamoia, secche o affumicate; farine e polveri, commestibili, di carni o di frattaglie

In questa pagina trovano spazio:

  • due grafici che visualizzano i volumi delle esportazioni italiane di Carni e frattaglie commestibili, salate o in salamoia, secche o affumicate; farine e polveri, commestibili, di carni o di frattaglie , suddivise per Paese acquirente;
  • un grafico che visualizza le esportazioni mensili di Carni e frattaglie commestibili, salate o in salamoia, secche o affumicate; farine e polveri, commestibili, di carni o di frattaglie , con indicazione della variazione %;
  • alcune tabelle con grafici a lato che visualizzano i volumi, i valori e i prezzi unitari delle Esportazioni (FOB) di Carni e frattaglie commestibili, salate o in salamoia, secche o affumicate; farine e polveri, commestibili, di carni o di frattaglie verso:
Questi dati sono aggiornati mensilmente (su fonte ISTAT).

download
Esportazioni di Carni E Frattaglie Commestibili, Salate O In Salamoia, Secche O Affumicate; Farine E Polveri, Commestibili, Di Carni O Di Frattaglie
(HS 0210)1)
TOTAL WORLD
Anno Volumi Valori Prezzi (FOB)
Tons % ('000) € % €/Kg %
2011 68.809 - 631.470 - 9,18 -
2012 67.914 -1,3% 676.742 +7,2% 9,96 +8,6%
2013 69.796 +2,8% 716.091 +5,8% 10,26 +3,0%
2014 76.590 +9,7% 778.932 +8,8% 10,17 -0,9%
2015 80.329 +4,9% 835.309 +7,2% 10,40 +2,2%
2016 83.185 +3,6% 859.847 +2,9% 10,34 -0,6%
2017 84.106 +1,1% 909.165 +5,7% 10,81 +4,6%
2018 87.737 +4,3% 910.477 +0,1% 10,38 -4,0%
Gen-Mar '19* 19.400 +0,8%2) 203.737 -0,4%2) 10,50 -1,1%2)
Ultimo Aggiornamento: 11-06-2019
* I dati, soggetti a rettifiche intermedie, sono provvisori e si potranno ritenere definitivi a partire dal mese di novembre dell'anno successivo.
1) 0210: Carni e frattaglie commestibili, salate o in salamoia, secche o affumicate; farine e polveri, commestibili, di carni o di frattaglie (HS. 0210)
2) Variazione da intendersi rispetto al valore del corrispondente periodo dell'anno precedente
Fonte: ISTAT
Esportazioni di Carni E Frattaglie Commestibili, Salate O In Salamoia, Secche O Affumicate; Farine E Polveri, Commestibili, Di Carni O Di Frattaglie
(HS 0210)1)
INTRA-UE
Anno Volumi Valori Prezzi (FOB)
Tons % ('000) € % €/Kg %
2011 56.246 - 496.984 - 8,84 -
2012 54.424 -3,2% 516.480 +3,9% 9,49 +7,4%
2013 55.703 +2,3% 544.517 +5,4% 9,78 +3,0%
2014 60.692 +9,0% 586.555 +7,7% 9,66 -1,1%
2015 63.088 +3,9% 623.116 +6,2% 9,88 +2,2%
2016 65.923 +4,5% 648.557 +4,1% 9,84 -0,4%
2017 66.196 +0,4% 683.416 +5,4% 10,32 +4,9%
2018 69.186 +4,5% 678.964 -0,7% 9,81 -4,9%
Gen-Mar '19* 15.067 -0,6%2) 151.109 -1,5%2) 10,03 -1,0%2)
Ultimo Aggiornamento: 11-06-2019
* I dati, soggetti a rettifiche intermedie, sono provvisori e si potranno ritenere definitivi a partire dal mese di novembre dell'anno successivo.
1) 0210: Carni e frattaglie commestibili, salate o in salamoia, secche o affumicate; farine e polveri, commestibili, di carni o di frattaglie (HS. 0210)
2) Variazione da intendersi rispetto al valore del corrispondente periodo dell'anno precedente
Fonte: ISTAT
Esportazioni di Carni E Frattaglie Commestibili, Salate O In Salamoia, Secche O Affumicate; Farine E Polveri, Commestibili, Di Carni O Di Frattaglie
(HS 0210)1)
EXTRA-UE
Anno Volumi Valori Prezzi (FOB)
Tons % ('000) € % €/Kg %
2011 12.564 - 134.487 - 10,70 -
2012 13.490 +7,4% 160.261 +19,2% 11,88 +11,0%
2013 14.094 +4,5% 171.574 +7,1% 12,17 +2,5%
2014 15.898 +12,8% 192.378 +12,1% 12,10 -0,6%
2015 17.241 +8,4% 212.193 +10,3% 12,31 +1,7%
2016 17.261 +0,1% 211.291 -0,4% 12,24 -0,5%
2017 17.910 +3,8% 225.749 +6,8% 12,60 +3,0%
2018 18.551 +3,6% 231.513 +2,6% 12,48 -1,0%
Gen-Mar '19* 4.333 +5,7%2) 52.628 +3,1%2) 12,15 -2,5%2)
Ultimo Aggiornamento: 11-06-2019
* I dati, soggetti a rettifiche intermedie, sono provvisori e si potranno ritenere definitivi a partire dal mese di novembre dell'anno successivo.
1) 0210: Carni e frattaglie commestibili, salate o in salamoia, secche o affumicate; farine e polveri, commestibili, di carni o di frattaglie (HS. 0210)
2) Variazione da intendersi rispetto al valore del corrispondente periodo dell'anno precedente
Fonte: ISTAT

I prezzi medi rilevati da ISTAT sono FOB (Free On Board). La notazione FOB stabilisce che a carico dell'acquirente siano i costi di trasporto e di assicurazione dal luogo d'imbarco della nazione di origine fino alla frontiera nazionale del venditore.