Italy: Performance and Competitiveness of Italian Dairy Farms   FARM S/STEM

Farm System

Il progetto S/STEMA STALLA ha l'obiettivo di misurare la competitività delle Aziende agricole da latte bovino italiane. Il Team di CLAL ha selezionato alcuni Allevatori del nord Italia particolarmente attenti a performance e costi, e li ha incontrati presso le loro stalle per comprendere il funzionamento e rilevare i dati dell'azienda agricola.



Dairy Farms in the project

Il paniere di Aziende monitorate non sono un campione delle aziende italiane, ma una selezione di aziende particolarmente attente a performance e costi.
I dati visualizzati sono riferiti all'anno solare 2012. Al progetto partecipano 16 Aziende del nord Italia, individuate nella mappa sottostante con il loro patrimonio bovino.

mappa delle aziende

Il grafico sottostante visualizza le Aziende organizzate per numero di capi in lattazione. La prima barra, che misura il numero di capi in lattazione, è colorata secondo la destinazione del latte prodotto: blu per destinazione Latte Alimentare, arancione per destinazione Grana Padano e verde per destinazione Parmigiano-Reggiano.

mappa delle aziende


PERFORMANCE (2012)   FARM S/STEM

Performance measurements of dairy Farms in the FARM S/STEM project:


Israel 2011: 24.4 months
Source: The Israeli Herdbook 2011




Country Year Milk per cow (tons)
Italy 2021 81.39
Germany 2016 74.80
France 2016 66.48
Ireland 2016 49.01
The Netherlands 0.00
Poland 2016 0.00
Sources: EUROSTAT, AGEA, AIA
Data taken from page UE-27: Average cow milk yield visit the page »

RETURNS (2012)   FARM S/STEM


Show/hide a detailed breakdown of the Returns considered.
  • Sale of milk (quality premiums included)
  • Cows sold for slaughter
  • Sale of male calves
  • Sale of heifers and other replacement animals
  • Sale of agricultural products
  • Income from photovoltaic energy production
  • Income from biogas plant
  • Revenues from CAP subsidies
  • Revenues from other subsidies

COSTS (2012)   FARM S/STEM

Show/Hide the Simulated Feed Ration, that records the monthly variations
of the market value of concentrated animal feed.

Il grafico sottostante permette di seguire l'evoluzione mensile del valore di mercato degli alimenti concentrati.

È rappresentato il valore dell'Alimento Simulato, un modello teorico di alimento che prevede esclusivamente l'impiego di mais e farina di estrazione di soia 44 ('nazionale'); è stato assunto a modello in quanto i due ingredienti che lo compongono sono driver del prezzo di tutte le materie prime disponibili sul mercato.
L'Alimento Simulato ha la seguente composizione:

Corn meal70%Raw proteins as fed19%
Soybean extraction meal 44% protein30%Value in MFU1,05

The monthly price of the products corresponds to the average monthly quotation of the Commodities Exchange of the Milan Chamber of Commerce.



Data taken from page Feed composition analysis visit the page »
Brent oil price and forecast
2012 2013 2014 2015 2016
USD/barrel 111.7 108.7 105.2 100.7 101.9
variation over time -2.75% -5.84% -9.87% -8.80%
Dairy farm fuel, oil & ilubrificants cost:
% on returns 4.02% 3.91% 3.79% 3.62% 3.67%
€/100kg of milk 2.30 2.24 2.17 2.07 2.10
Source: data processed by Intesa Sanpaolo based on Bloomberg data at
September 23, 2014
Electric power price and forecast
2012 2013 2014 2015
price PUN €/Mwh 75.53 63.00 52.00 51.00
variation over time -16.59% -31.15% -32.48%
Dairy farm electric power cost:
% on returns 2.23% 1.86% 1.54% 1.51%
€/100kg of milk 1.29 1.08 0.89 0.87
Source: data processed by Intesa Sanpaolo based on GME data at November 7, 2014
Data taken from page Italy: Prices of mineral fertilizers visit the page »

Performance of Dairy Farms

The new spider web chart allows to compare the performance of your dairy Farm with the performance of the dairy Farms participating in the project by entering your data in a simple form.

UE-27: Dairy Farm Structure

I grafici sottostanti mostrano l'istantanea della configurazione di Aziende Agricole e Capi da latte in alcuni Paesi europei. È opportuno confrontare le forme, piuttosto che i valori assoluti (i grafici infatti hanno scale diverse).
Le seconda riga di grafici confronta le quattro regioni italiane più produttive.



Data taken from page UE-27: Dairy Farm Structure visit the page »

For any questions or comments please write to