Italia: Suini macellati con destinazione DOP/IGP

In questa pagina trovano spazio le movimentazioni dei suini e le macellazioni dei suini ai fini delle DOP/IGP della filiera suinicola italiana.
I dati sono forniti da IFCQ e CSQA mediante il RIFT (Registro Italiano Filiera Tutelata): nuovo sistema informatico creato per raccogliere, aggregare ed organizzare i dati registrati da allevamenti, macelli e laboratori di sezionamento ai fini della tracciabilità della materia prima.

ITALIA: Suini macellati con destinazione DOP/IGP
  Gennaio
2024 (p)
Variazione
su mese prec
Ultima Settimana
(19/02/24-25/02/24) (p)
Variazione
su settimana prec.
Giorni
lavorati
Media giornaliera
della settimana1
(19/02/24-25/02/24) (p)
Variazione
su media giornaliera
settimana prec.
Suini ricevuti con AM* (capi) Espandi 682.970 +24.56% = 143.215 -5.33% = 7 20.459 -5.33% =
Suini macellati (capi) Espandi 672.849 +20.78% = 144.796 -4.49% = 5 28.959 -4.49% =
Suini conformi (capi) Espandi 573.472 +17.52% = 122.704 -4.55% = 5 24.541 -4.55% =
Suini distolti (capi) Espandi 99.377 +43.79% = 22.092 -4.13% = 5 4.418 -4.13% =
Peso vivo suini inviati (kg/capo) Espandi 174,44 +0.83% = 173,92 -0.70% = 7  
Fonte: Elaborazione CLAL su dati IFCQ e CSQA
p = provvisorio
* AM = Attestato per la Macellazione: dichiarazione con la quale l’Allevamento di Provenienza attesta che i suini inviati alla macellazione sono conformi ai requisiti prescritti dal Disciplinare e ne quantifica la consistenza.
NOTA: Il numero dei suini macellati può essere superiore a quello dei suini ricevuti con AM in quanto comprensivo dei suini eventualmente certificati il mese precedente.
1 La media giornaliera della settimana è ottenuta dividendo le quantità settimanali per il numero di giorni effettivi lavorati nella settimana.
Causa manutenzione straordinaria, alcune componenti del sito potrebbero non funzionare nel modo previsto. Ci scusiamo, ed invitiamo a segnalarci eventuali imprecisioni.