Italia: Suini tatuati con destinazione DOP/IGP

In questa pagina trovano spazio il numero dei suini sui quali è stato apposto il tatuaggio di origine (clicca per maggiori dettagli)

Il numero dei suini tatuati in un dato mese è interpretabile come la disponibilità dei suini destinabili al circuito tutelato nove mesi dopo, ovvero all’età minima consentita per la macellazione per tutte le DOP/IGP, escluse DOP Prosciutto di Carpegna (10 mesi) e DOP Prosciutto Cuneo (8 mesi).

Il dato definitivo dei marchiati in un determinato mese è disponibile a 45 giorni circa dalla chiusura del mese. I dati sono suscettibili di revisioni (clicca per maggiori dettagli)

I dati, disponibili da gennaio 2020, sono forniti da IFCQ e CSQA mediante il RIFT (Registro Italiano Filiera Tutelata): nuovo sistema informatico creato per raccogliere, aggregare ed organizzare i dati registrati da allevamenti, macelli e laboratori di sezionamento ai fini della tracciabilità della materia prima.

Numero suini tatuati
Mese di
nascita
Lettera
mese
2020 2021 ± % su mese
prec.
± % su
2020
Gennaio T 903.559 850.296 +5.36% -5.89%
Febbraio C 863.665 799.390 -5.99% -7.44%
Marzo B 884.392     -
Aprile A 860.797     -
Maggio M 893.977     -
Giugno P 888.305     -
Luglio L 935.543     -
Agosto E 887.572     -
Settembre S 892.122     -
Ottobre R 868.987     -
Novembre H 787.210     -
Dicembre D 807.013     -
Gen-Feb 1.767.224 1.649.686
Var % ¹ - -6.65%
Tot. Anno 10.473.142
Var % ¹ -
Fonte: Elaborazione CLAL su dati IFCQ e CSQA
I dati sono suscettibili di revisioni
Ultimo aggiornamento: 13/04/2021
1) variazione sul medesimo periodo dell'anno precedente